Peccati originali

Copertina di 'Peccati originali' di Ayzad (II edizione) II ed., 2014 – 350 pagine – €3.99

Scarica un’anteprima gratuita:

Kindle | Epub | PDF | Leggi online

Leggi le recensioni

Acquistalo ora:

Kindle | Epub

In Italia oltre 4.000.000 di persone praticano giochi erotici estremi. Una di esse è morta in circostanze troppo imbarazzanti per essere rese pubbliche: sua figlia deve scoprire perché. E l’unica possibilità è affidarsi a un esperto.

Come esperto di sessualità insolite mi vengono rivolti quesiti piuttosto strani, ma ci sono alcune domande più frequenti di altre. Come sono le persone che praticano Bdsm, cioè i giochi erotici di dominazione? Che vita fanno? Quali sono gli aneddoti più gustosi? Cosa accade dietro le quinte? Curiosità comprensibilissime, in effetti: sono le stesse che avevo io quando mi avvicinai per la prima volta a quell’ambiente, molti anni fa.

L’etica e il rispetto per la privacy di coloro che da allora ho incontrato mi hanno spesso impedito però di dare risposte complete. Infatti, anche se nella maggior parte dei casi non c’è da riferire nulla di (troppo) strano, è altrettanto vero che il mondo dell’eros estremo sia popolato pure da personaggi insoliti – a volte molto noti – con storie piuttosto interessanti. E la verità è che mi scappava proprio di raccontarle.
È così che è nato Peccati originali: per rivelare almeno una parte di quelle storie. Non direttamente, per carità. Come dicono nei film «ogni riferimento a fatti, persone e luoghi reali è puramente casuale» – anche perché dovendo scegliere quale forma dare al testo, un noir mi è sembrato di gran lunga più gradevole che uno sterile libro di memorie, anche se ciò mi ha costretto a prendere diverse licenze narrative. Come dice il risvolto di copertina, alla fine ne è venuto fuori

‘…un viaggio fra personaggi affascinanti e luoghi insoliti, in cui scoprirete che non conviene mai fidarsi degli stereotipi o delle prime impressioni sulle persone. A mano a mano che la verità viene rivelata, alle certezze iniziali si sostituisce infatti una nuova consapevolezza non solo degli eventi ma del mondo stesso… fino a una conclusione capace di sorprendere anche gli appassionati del genere.’

 

E la verità è che, tolte le parti inventate, è proprio tutto vero.

Dubbi sulla nuova edizione? Qui trovi le risposte alle domande frequenti

Se hai domande o commenti su questo libro,

Peccati originali

Nota - Usa questo modulo solo per inviare commenti o domande su questo libro

Per cortesia, compila tutti i campi del modulo