Le notizie di sesso insolito che vi siete persi nel frattempo

Art: Jim Lee
Art: Jim Lee

Ve l’avevo detto che per qualche tempo i post sarebbero stati infrequenti causa altri progetti…

Nel frattempo come vedete ho finalmente rinnovato il sito (a proposito: che ne pensate?), e mancano ormai poche settimane al completamento del mio nuovo libro. Nell’attesa di tornare a regime continuo però a pubblicare le ultime notizie dal mondo delle sessualità insolite su Twitter. Se non avete l’abitudine di seguirmi anche lì, ecco cosa vi siete persi…

  • Il sesso coi delfini pare essere venuto di moda: sono in arrivo un film e un libro sulla vita di alcuni ricercatori che hanno avuto per anni relazioni di questo tipo
  • I nuovi sex toy collegati a Internet presentano un bel problema: possono essere hackerati facilmente da malintenzionati che possono usarli per appropriarsi dei nostri dati personali
  • La gente continua a non capire che il soffocamento autoerotico è molto più pericoloso di quel che si pensi. Ovvia conseguenza: un’altra vittima, questa volta in Italia. (La media globale è di tre decessi al giorno)
  • Avete presente “l’ideologia gender”? No, nemmeno io – perché non esiste. Ma ciò non ha impedito a un gruppo fondamentalista di scatenare un putiferio con uno spot anticostituzionale per ottenere fondi pubblici e privati
  • Uno studio ha dimostrato una volta per tutte che la dipendenza da pornografia non esiste
  • La propaganda sulla crisi in Ucraina ha preso una strana piega grazie a bot che creano notizie false. Tranquilli: Sasha Grey non è morta dopo essere diventata una crocerossina al fronte
  • Lo sapevamo già tutti, ma la notizia ora è ufficiale: Catwoman è uno dei rari personaggi bisessuali in un fumetto mainstream. Inoltre dopo 38 anni la saga di Guerre Stellari ha il suo primo personaggio lesbico
  • Pornhub ha ingannato molti giornalisti presentando una (falsissima) presa in giro delle campagne di crowdfunding per tecnologia indossabile: la centrale elettrica da polso che si carica a pugnette
  • Sapete perché i “prodotti naturali” per il vigore sessuale funzionano meglio del Viagra? Basta analizzarli in laboratorio… e scoprire che contengono quantità pazzesche di Viagra non dichiarato
  • Una signora di Taranto ha denunciato due cani per stupro: “Uno mi teneva ferma mentre l’altro mi spogliava”
  • Evasione di massa da una prigione in Brasile: le guardie si erano fatte legare da un gruppo di prostitute con look da dominatrici BDSM
  • Mentre proseguono gli studi per realizzare androidi per uso sessuale un esperto di legge ha pubblicato un curioso articolo sulle inevitabili conseguenze Accoppiarsi con un robot a forma di bambino è reato o no?
  • Ormai non c’è più alcun dubbio che negli anni ’80 e ’90 il governo britannico abbia protetto al suo interno un giro di pedofili responsabile perfino della morte di alcune sue vittime. Sono affiorati documenti con i nomi e gli ordini di insabbiamento, ma le indagini procedono “stranamente” a rilento
  • Un economicissimo accessorio per cellulari può diagnosticare in pochi minuti AIDS e sifilide.
  • A Roma ci si distrae dagli scandali veri inventandone di immaginari. L’idea di una zona di prostituzione legalizzata ha già scatenato polemiche assurde anche se ci vorranno decenni per vederla realizzata
  • Uno studio ha trovato una correlazione fra l’uso di “faccine” nei propri messaggi e la quantità di sesso praticato. Mah
  • Come se non bastassero le agenzie per sposarsi con il proprio animale domestico, adesso c’è pure chi si occupa dei divorzi interspecie
  • Ricordate i manuali di ricette con lo sperma? Era inevitabile che qualcuno si inventasse lo yogurt con batteri vaginali
  • Le affermazioni usate da diverse organizzazioni di matrice religiosa “di contrasto al traffico umano per prostituzione” per ottenere finanziamenti sono state dimostrate del tutto infondate. Molte sex worker in compenso hanno denunciato come le azioni di “salvataggio” forzato attuate da questi gruppi in collaborazione con le istituzioni le abbiano costrette all’illegalità e ridotte in miseria senza possibilità di un reintegro sociale
  • L’effetto 50 sfumature ha raggiunto territori impensabili. Se ricordate i libri porno con dinosauri, sappiate che ora ci sono libri porno con dinosauri miliardari. E gay, ma direi che questo è il meno.
  • A proposito: il film di 50 sfumature di grigio ha monopolizzato le cronache. Ecco però quello che i mass media non hanno riportato:
  • A dimostrare che tutte le organizzazioni religiose sono criminogene, sono spuntate le prove che da almeno un quarto di secolo anche i testimoni di Geova hanno sistematicamente occultato i casi di pedofilia al loro interno
  • Dopo 47 anni qualcuno ha finalmente prodotto una versione porno di Barbarella – completa di effetti speciali retrò
  • Eccezionale campagna di sensibilizzazione all’uso dei preservativi in Brasile: la app di incontri Tinder è stata usata per proporre falsi incontri occasionali… e ricordare a chi ci cascava l’importanza di fare sesso protetto
  • Strane forme di attivismo per i diritti umani: questo tizio gira il mondo a piedi… indossando una cintura di castità
  • Metti di essere un travestito e doverti cambiare fuori casa: come fai? Se abiti in Giappone, c’è chi ha organizzato un servizio di camerini pubblici per essere sempre perfette!
  • Lelo, il produttore di sex toy high tech, ha realizzato un vero e proprio film (pure bello!). Il trucco è che lo si può guardare solo su smartphone – e solo insieme al proprio partner
  • Gli Stati Uniti hanno sentenziato che le terapie per “curare i gay” sono semplicemente frodi. Non solo immorali, quindi, ma pure illegali
  • La polizia britannica si è persa 396 criminali sessuali. Pensa te la distrazione
  • Un sito erotico statunitense ha raccolto parecchie donazioni da destinare in beneficienza. Peccato che tutte le organizzazioni no profit preferiscano fallire piuttosto che accettare i suoi soldi “sporchi”. Dov’è finito il senso morale?
  • Scavando nel passato della bambola Barbie si scopre che è nata in Germania nel ’52 e all’inizio della carriera era ufficialmente una prostituta. Adesso sappiamo dove ha preso i soldi per tutte quelle ville rosa
  • Visto che tanti usano i cellulari anche a letto, Durex ha presentato un’applicazione tecnologica per smartphone che migliora enormemente il sesso. Ed è pure gratis!
  • In Giappone stanno andando forte i preservativi da dito, concepiti apposta per la clientela lesbica
Line
Line