Il nuovo BDSM – Guida per esploratori dell’erotismo estremo è anche un libro su carta

L'edizione inglese di BDSM - Guida per esploratori dell'erotismo estremo, di Ayzad

Chi l’avrebbe mai detto. La prima edizione di BDSM – Guida per esploratori dell’erotismo estremo nacque quasi per scherzo 12 anni fa, in un mio periodo di transizione fra un lavoro “serio” e un altro. L’idea era semplicemente di raccogliere in un solo posto tutte le informazioni che avevo accumulato in una vita di passione per i giochi erotici di dominazione, ma nessuno pensava che sarebbe diventato un best seller. Sia io che l’editore eravamo convinti che sarebbe stato acquistato tutt’al più da una manciata di altri fissati per le fruste e il latex: per lui si trattava di una simpatica curiosità con cui dare una punta di trasgressione al catalogo, e per me di un pensiero affettuoso nei confronti di una tribù (all’epoca parlare di comunità era un po’ azzardato) di amici che mi aveva dato tanto. Per dare modo ad altri di evitare le stesse cantonate che avevo già preso io, in un certo senso. E invece.

“Il librone”, come viene chiamato da tutti, divenne invece da subito un grande successo che non s’è mai fermato. Dietro le quinte ha avuto una vita travagliata, ma a tutt’oggi continua a rimanere il punto di riferimento tanto per gli appassionati e i curiosi di BDSM quanto per il mondo accademico e professionale di chi le sessualità insolite le studia di mestiere. Nel corso degli anni ho continuato ad aggiornarlo e migliorarlo in modo che restasse al passo coi tempi, e oggi è arrivato addirittura alla quinta versione.

Per l’occasione – e grazie alla disponibilità di nuove tecniche di produzione e distribuzione – stavolta è stato possibile realizzarne anche una nuova edizione su carta, ancora richiestissima anche nell’era degli ebook. Il libro è stato ridisegnato da cima a fondo da Paolo Prenestini, straordinario art director di grande esperienza che ne ha approfittato anche per sostituire moltissime foto, inserirne di nuove e inventarsi affascinanti giochi tipografici. Ne potete vedere un assaggio in questa pagina contenente l’indice completo o nell’anteprima in PDF (purtroppo in bassissima risoluzione), che potete scaricare qui o leggere direttamente online.

L'edizione inglese del manuale di Ayzad BDSM - Guida per esploratori dell'erotismo estremo

L’altra novità di cui vado molto orgoglioso la potete vedere nella foto qui sopra: dopo tanti anni e grazie alla collaborazione di un team eccezionale BDSM – Guida per esploratori dell’erotismo estremo è stato pubblicato anche in lingua inglese ed è ora disponibile in tutto il mondo. Per quanto ne so è la prima volta che un libro di questo genere nato in Italia arrivi negli Stati Uniti, facendo il percorso opposto a tanti altri testi affermatisi nel mondo kinky. Chi l’avrebbe mai detto…

Line
  • emanuele frigerio

    Mi stupisce non trovare nessun commento su quello che probabilmente é il testo unico riguardante il BDSM in lingua Italiana. Probabilmente ci si vergogna ancora un po’…
    É stato il secondo tuo libro, dopo “I love BDSM” nella mia biblioteca digitale, per me é l’equivalente di un libro di testo e lo tengo a mo’ di riferimento ogni volta che ho un dubbio o una curiosità. Effettivamente é un mattoncino nonostante il tuo stile di scrittura, fluido e piacevole. Probabilmente ne acquisterò anche la copia cartacea.

    • Ayzad

      Grazie di tanto entusiasmo! Se hai tempo, ti va di scriverne una recensione su Amazon?

      • emanuele frigerio

        volentieri, lo farò anche per “I love BDSM” e nello stesso modo su playstore da dove li ho scaricati!

Line