iPhone e iPad diventano ufficialmente gay

2013/01/emoticons-gay-300x1681.jpg

Facciamo un sondaggio. Secondo voi per favorire l’accettazione dei diritti delle coppie omosessuali vale di più:

a) Fare un corteo tipo gay pride
b) Scrivere lettere alla Casta
c) Mettere ogni giorno un appunto in tasca a milioni di persone

Se avete risposto ‘c’ vi farà allora piacere scoprire che nella più recente versione del sistema operativo installato su iPhone e iPad sono stati aggiunti nuove icone pro-gay. Come vedete nell’immagine qui sopra, fra gli “emoji” (il nome di origine giapponese usato da Apple per indicare i propri emoticon) classici – che rappresentano single, coppie etero e famiglie – sono oggi disponibili anche coppie Lui+Lui e Lei+Lei.
Che però a differenza degli altri non sorridono e non hanno bambini. Mah.

Line
Line