A prova di terremoto – La recensione di ‘Erotic bondage handbook’

2013/01/erobondhandcover.jpg

Erotic Bondage Handbook

Jay Wiseman
Jay Wiseman Greenery Press, 2000
€ 16,95
324 pagine
Lingua: inglese
Isbn: 1-890159-13-1
@: sito dell'editore

Erotic Bondage Handbook è considerato, insieme a Sm 101, il “testo ufficiale di riferimento” degli appassionati di Bdsm statunitensi – merito della serietà di Jay Wiseman, che è un ottimo divulgatore di pratiche anche complesse e può vantare decenni di esperienza di prima mano con corde e giocattoli vari. Jay inoltre è stato paramedico in servizio di primo soccorso, consulente legale in casi legati al Bdsm, fondatore di Greenery Press, organizzatore di seminari… insomma: uno di cui ci si può fidare. Erotic Bondage Handbook rispecchia la sua serietà, con interi capitoli dedicati alle caratteristiche dei vari tipi di corda e strumenti, a consigli pratici geniali, alla sicurezza e – solo in ultimo – alle varie “figure” di bondage possibili, che considera giustamente una conseguenza di tutto il resto e non viceversa.

La sicurezza in particolare è un chiodo fisso cui vengono riservate davvero molte pagine, partendo dalle osservazioni più ovvie (cercate di non strangolare nessuno) a preoccupazioni da vecchia zia isterica (controllate i bollettini dei tornado e ricordate che in caso di terremoto è bene avere a disposizione due forbici per emergenze, con manici fluorescenti per essere trovate al buio). Come si suol dire: meglio prendere una precauzione in più che una in meno – però certe volte esagera un tantino. La sua altra fissazione è per una visione competitiva del bondage – tipo “scommettiamo che non riesci a liberarti?” – che oltre a non essere particolarmente sensuale conduce a due aspetti qui analizzati nei minimi dettagli: le forme prolugnate per molte ore e il self-bondage, concepito come “allenamento”. C’è poi un’ultima ossessione particolarmente fastidiosa, che ha a che fare con un umorismo davvero atroce. Ogni tre o quattro pagine spuntano infatti dei “quadretti di corda” che riportano frasi teoricamente divertenti – e che risultano simpatiche proprio quanto quei certificati da autogrill tipo “concediamo sconti solo ai novantenni accompagnati dai genitori”. Siete stati avvisati.

Nonostante queste particolarità e la curiosa scarsità di illustrazioni, Erotic Bondage Handbook è un libro davvero prezioso per chiunque nutra una seria passione per i giochi di immobilizzazione. Semplicemente, non esiste sul mercato niente di altrettanto preciso sul bondage occidentale (per lo shibari c’è La Seducente Arte del Bondage Giapponese, di Midori, che è pure in italiano). Già: Wiseman tratta esclusivamente le forme occidentali più semplici, perché indipendentemente da tutti gli avvisi sulla sicurezza ritiene – a ragione – che pratiche come le sospensioni sia meno rischioso impararle dal vivo. Il problema è solo che, come tutti i migliori testi di studio specialistico, anche questo libro risulterà difficilmente leggibile a chi nutra solo un interesse generale per l’argomento. Basta che poi non si venga a lamentare quando una tromba d’aria se lo porterà via ancora tutto impacchettato.

Line
Line