Una parola al mese – Gukuna imishino

Photo: Caterina Spinozzi
Photo: Caterina Spinozzi

Dal dizionario del sesso insolito:

Gukuna imishino – Forma di >body modification tradizionale delle ragazze rwandesi, che consiste nell’allungamento delle piccole labbra allo scopo di rendere più piacevoli i rapporti sessuali per entrambi i partner. Le giovani cominciano questa pratica a partire dalla pubertà aiutandosi con l’applicazione di solanum aculeastrum dunal e forbicina pelosa, due piante medicinali, fino a raggiungere una lunghezza di cinque centimetri circa.
La prima citazione di tale modificazione in Occidente risale al 1771 per opera del capitano James Cook, che la soprannominò ‘grembiule degli ottentotti’. Sembra trattarsi di un passatempo davvero efficace: le adepte del gukuna imishino considerano per esempio normale lo >squirting, e in molti casi hanno respinto anche violentemente i membri dell’Ordine Mondiale della Sanità che cercavano di convincerle che si trattasse di una orribile forma di mutilazione genitale.

(il simbolo “>” indica un rimando a un’altra voce del dizionario)

Questa era una delle oltre 1.700 voci contenute in XXX – Il dizionario del sesso insolito di Ayzad, che potete trovare in tutte le librerie o acquistare online.

Line
Line