È arrivata la nuova generazione di vibratori high tech

Nalone sex toys

L’evoluzione dei sex toy ha sempre seguito gli ultimi sviluppi scientifici. Gli archeologi hanno rinvenuto dildi paleolitici (“oggetti votivi”, come no…) scolpiti nella pietra quando la ruota non era stata ancora inventata. I vibratori erotici sono stati fra le prime applicazioni della macchina a vapore e dell’elettricità, così come gomma e plastiche vennero immediatamente adottate nella fabbricazione di quegli orribili cazzi “realistici” che hanno popolato i sex shop fino all’ultimo decennio del secolo scorso.
La generazione successiva di sex toy di design li ha resi più piacevoli agli occhi e a diverse altre parti del corpo grazie alla continua adozione delle ultime scoperte tecnologiche, tipo il controllo inclinometrico wireless e la teledildonica. Figuratevi: c’è pure gente che lavora su giocattoli sessuali guidati col pensiero! Tornando a livelli leggermente meno psicopatici, tuttavia, pare che una nuova azienda chiamata Naloneabbia fatto jackpot con addirittura tre linee di vibratori high tech davvero rivoluzionarie.

Al primo posto nel loro sito malamente tradotto dal cinese si trovano due diversi vibratori audiocomandati. In sé non si tratta di una novità, visto che strani giocattoli da collegare all’iPod ne girano già da anni. L’innovazione consiste nella forma autocontenuta che elimina fili e altri fastidi, e nell’estrema sensibilità del sensore: percepisce il suono dei vostri passi – per non parlare di mugolii e urla di piacere – e converte il volume di ciascun rumore in vibrazioni di analoga intensità.
La seconda gamma impiega sensori tattili per programmare schemi di vibrazione personalizzati e, soprattutto, per controllare il comportamento dei giocattoli. In altre parole questi due oggetti reagiscono a come li si accarezza, tocca e solletica.
Ultimi ma non meno importanti, i sex toy in metallo incorporano minuscoli elettrostimolatori che possono essere regolati su vari ritmi e che costringono i muscoli a tendersi e pulsare a tempo. Un po’ come quelle macchinette per la ginnastica passiva, producono contrazioni che si dice facciano meraviglie per gli orgasmi… senza nemmeno sforzarsi.
Il marchio Nalone sta rapidamente raggiungendo tutti i paesi occidentali, pertanto aspettatevi di incontrare presto questi giocattoli – e non voglio nemmeno pensare a quali diavolerie potranno seguirli!

Line
Line